Capelli sani con il cibo giusto
Capelli sani con il cibo giusto

Capelli sani con il cibo giusto

Ora che è arrivato l'autunno i nostri capelli appaiono più secchi e sfibrati a causa dei termosifoni accesi nelle case o sul posto di lavoro, quindi non facciamo mancare a tavola alcuni alimenti fondamentali per restituire bellezza alla chioma



Ma vediamo quali:

 

COLAZIONE:

In particolare, a colazione mangiamo latte con cereali, meglio se integrali, oppure al posto del latte uno yogurt.

Il latte e lo yogurt hanno un alto contenuto di calcio, che aiuta a stimolare la crescita sana dei capelli.

I cereali integrali invece, come i fiocchi di grano, di riso, di farro, d'orzo e di avena, offrono un buon apporto di ferro, magnesio, selenio e rame, tutti sali minerali che riequilibrano la chioma. Inoltre sono ricchi di zinco, un minerale che stimola la crescita dei capelli e li rende più luminosi e folti.

Infatti, la carenza di questo minerale, è associata alla perdita dei capelli. Inoltre i cerali integrali contengono una speciale vitamina del gruppo B, l'acido pantotenico, che interviene nella sintesi del collagene, sostanza utile alla pelle e ai capelli e che, in più, sembra ritardare la comparsa dei capelli bianchi, dovuta spesso a situazioni di stress fisico.

 

PRANZO:

Gustiamoci un pranzo a base di legumi, come lenticchie e ceci. Questi alimenti contengono particolari aminoacidi che donano forza al capello e ne rinforzano il bulbo.

 

CENA

Alla sera mangiamo tante insalate, con l'aggiunta di foglie di verdure di colore verde scuro, come spinaci oppure cicorietta di campo, aggiungendo alcune nocciole tritate, poiché è una combinazione ricca di biotina e di acidi grassi essenziali che funzionano come un vero e proprio integratore per fortificare e reidratare i capelli.

Infine condiamo i piatti con un cucchiaio di olio extravergine di oliva, crudo, in particolare preferendo un olio di colore intenso e dal gusto leggermente piccante: è ricchissimo di vitamine e di sostanze antiossidanti che nutrono e proteggono la chioma.


Raffaella Ponzo
pubblicato il 10/10/2016



Tags:


NAVIGAZIONE



LASCIA UN COMMENTO

Ti è piaciuto questo articolo?


Capelli sani con il cibo giusto
Seguici su Facebook, basta un like :)