Diana Esposito, da Obesa a Miss Italia
Diana Esposito, da Obesa a Miss Italia

Diana Esposito, da Obesa a Miss Italia

La rinascita di Diana Esposito, la curvy model dalle giuste misure



Diana Esposito, da Obesa a Miss ItaliaTra le bellissime modelle curvy che hanno calcato la passerella di Miss Italia c’era anche lei, Diana Esposito. Non è riuscita ad arrivare fino in fondo come Paola Torrente, ma la sua bellezza non è passata inosservata. Non solo: partecipare al noto concorso di bellezza, per lei, è stata una vera e propria rivincita. Napoletana, 22 anni e una professione nel settore alberghiero, Diana ha sofferto infatti a lungo di obesità, una malattia che la portava a chiudersi in casa a piangere da sola e a lottare contro la sofferenza creata dai canoni di bellezza imposti dalla società, la pancia piatta. Perché quei chili di troppo sono stati a lungo un peso sull’anima! Ma qualcosa è cambiato: Diana ha perso 35 chili e ha passato il turno a Miss Italia, con le sue forme ancora morbide e decisamente sensuali. Oggi la splendida napoletana ha capito che essere curvy, essere diversa dal prototipo di donna che la moda ci ha imposto, non è poi così male, purché il proprio fisico sia sano e in salute. “E’ pericoloso spingere a dimagrire troppo, è pericoloso portare all’ossessione per la taglia 42” ha detto la modella nello studio di Pomeriggio 5, dove è stata ospite in questi giorni. “Ma è pericoloso anche l’opposto, ovvero invitare a mangiare per essere curvy. La verità è che bisogna attuare sempre uno stile di vita sano e bilanciato su quelli che sono i propri valori corporei”. La Esposito ha inoltre dato una dritta a tutte le ragazze che, come lei, vogliono riscoprire le proprie curve in maniera sana: “La dieta va fatta con calma e serve un supporto psicologico”. Insomma, grasso è bello? Sì, ma senza esagerare!


Sonia Russo
pubblicato il 09/10/2016



GALLERY IMMAGINI


VIDEO

Tags:


NAVIGAZIONE



LASCIA UN COMMENTO

Ti è piaciuto questo articolo?


Diana Esposito, da Obesa a Miss Italia
Seguici su Facebook, basta un like :)