Fitness a tutte curve
Fitness a tutte curve

Fitness a tutte curve

Anche le icone curvy più sexy non rinunciano ad un costante allenamento per prendersi cura delle proprie forme



Parliamoci chiaro: curvy non è sinonimo di grasso. Tutt’altro. Per essere una vera Miss Curvy occorre che il corpo sia tonico e sodo. Per questo, anche se ti piacciono le curve morbide, non sei affatto autorizzata a poltrire sul divano. Il segreto è semplicemente trovare l’attività fisica giusta, quella cioè più adatta alla tua fisicità, e per farlo non ti resta che ispirarti alle splendide celeb plus size.

Fitness a tutte curvePilates come Kate Winslet
L’attrice non ama frequentare la palestra così si allena venti minuti al giorno guardando i dvd di Pilates comodamente a casa sua. I benefici sono tanti: non solo migliora la postura e permette di riacquistare consapevolezza del proprio corpo, ma workout dopo workout il Pilates favorisce l’allungamento e la tonificazione di tutti i muscoli, agendo in particolar modo su cosce e glutei oltre che sugli addominali. Infine, mentre contrasta la cellulite migliora nettamente l’autostima, cosa volere di più?

Fitness a tutte curve

Booty Workout come Jennifer Lopez
La cantante portoricana è famosa per il suo fondoschiena e per mantenere le curve esplosive fa un sacco di affondi e piegamenti. Il metodo, prevede inoltre esercizi per tonificare e rafforzare ogni muscolo del corpo a partire dalla parte alta del busto con e senza sovraccarico per arrivare ad esercizi combinati per braccia, addominali e glutei. Oltre ad essere un ottimo allenamento cardio, dà risultati sorprendenti!

Fitness a tutte curvePotenziamento muscolare come Beyoncè
Il corpo sinuoso di Queen Bee è merito di un costante allenamento di cardiofitness che si concentra principalmente sui fianchi (larghi), sul b-side (prosperoso) e sulle cosce (morbide ma sode). Il workout della cantante comprende attività aerobica e potenziamento muscolare per contrastare la tendenza ad accumulare cuscinetti sulle zone critiche.



Fitness a tutte curveMix Workout come Kim Kardashian
La star dei reality è la curvy del momento per eccellenza. Per mantenere le sue curve la prosperosa Kim si allena ogni mattina alternando il running alla boxe che le garantisce braccia e pettorali in forma e un fisico asciutto e ben definito. Ampio spazio anche ad affondi, squad e deadlift senza riposo che favoriscono la tonificazione di glutei e gambe e mettono al riparo da qualunque cedimento il suo fondoschiena da urlo.

Fitness a tutte curveCardiofitness come Scarlett Johannson
Le curve non le mancano in tutto il corpo: il suo è quello che viene definito fisico a clessidra ed è sexy all’ennesima potenza. Il consiglio è quello di allenarsi almeno un’ora al giorno, se avete tempo meglio 90 minuti, alternando esercizi per tutto il corpo, con particolare attenzione alle braccia, alle gambe e al busto. Obiettivo: “snellire e rimodellare, senza incidere sulle curve ma anzi valorizzandole al massimo” dice l’attrice.


Sonia Russo
pubblicato il 17/09/2016



VIDEO

Tags:


NAVIGAZIONE



LASCIA UN COMMENTO

Ti è piaciuto questo articolo?


Fitness a tutte curve
Seguici su Facebook, basta un like :)