Pelle fresca, tonica e luminosa, scopriamo come fare
Pelle fresca, tonica e luminosa, scopriamo come fare

Pelle fresca, tonica e luminosa, scopriamo come fare

Le nostre giornate sempre più frenetiche, dove ci districhiamo tra impegni personali, lavoro e magari anche bambini e famiglia, ci lasciano pochissimo tempo da dedicare alla nostra pelle. Ma vi svelerò alcuni trucchetti  facili  facili da tenere a mente. Poco tempo, massima resa! 



Buongiorno  Ragazze! 
Oggi parleremo della nostra amatissima pelle, che più volte trascuriamo. 
Inanzitutto è bene sapere che la pelle o cute, pur variando a seconda dell'età, del sesso e della taglia di ognuno, è l'organo più sottile (0,5 a 4 mm di spessore), più esteso (circa 2 m2 di superficie) e contemporaneamente più pesante (fra 8 e 10 kg) del corpo umano. La funzione della pelle è quella di rivestire, proteggendoli, gli altri organi del corpo; possiede inoltre la funzione di termoregolazione e di ricezione degli stimoli provenienti dall'esterno (dolore, pressione, ecc.). Inoltre, il colore della pelle scaturisce dalla somma di tre colori: il grigio, tipico della cheratina dello strato corneo, il bruno della melanina e il rosso del sangue che circola nel derma. 

Pelle fresca, tonica e luminosa, scopriamo come fare

La cute è costituita da un insieme di tre tessuti, disposti uno sull'altro, con differenti caratteristiche e funzioni: 
* epidermide 
* derma 
* ipoderma 

EPIDERMIDE 
L'epidermide funge da barriera: impedisce la penetrazione dall'esterno di acqua e sostanze estranee o microrganismi e dall'altro la perdita di acqua e elettroliti. E' un tessuto spesso circa 0,2 mm, formato da più strati, il cui componente principale è la cheratina.
 
DERMA 
Il derma invece, è un tessuto dello spessore di 3-4 mm, sottostante l'epidermide, caratterizzato principalmente da fibre di elastina, che assicurano la giusta elasticità alla cute, da fibre di collagene. E’ ricco di vasi sanguigni e linfatici e ha anche funzione di nutrizione.
 
IPODERMA 
L'ipoderma è il terzo ed ultimo strato cutaneo, direttamente a contatto con il derma da un lato e con i tessuti adiposi e muscolari sottocutanei dall'altro. 
L'ipoderma è ricco di adipociti, le cellule preposte alla biosintesi dei grassi. Questo tessuto funge da riserva energetica e da isolante termico e cuscinetto. Nell'ipoderma hanno origine i follicoli e le ghiandole sudoripare. 


Detto ciò ,è molto importante saper distinguere che tipo di pelle si ha, proprio per garantire il giusto trattamento ad ognuna di esse. Esistono sostanzialmente cinque tipi di pelle: 
-Grassa 
-Secca 
-Mista 
-Sensibile 
-Normale 

In ognuna di noi, però, non sarai mai presente una singola caratteristica che ci permetterà di dire,ok ho la pelle secca piuttosto che grassa. La nostra pelle vive, come noi e quindi è in continuo mutamento; a volte ti capiterà di sentirla molto secca, specie in inverno e magari inestate di vederla super idratata. Diciamo che di norma, si capisce il proprio tipo di pelle, osservandola e vedendo appunto le caratteristiche principali. 

Se si arrossa facilmente, è molto chiara, avrai una pelle sensibile, se invece la vedi molto lucida, con pori dilatati, e qualche imperfezione qui e là, sarà grassa( è quella che invecchia molto ma molto più lentamente!) . Se invece la senti tirare di continuo, come se avesse sempre fame, allora hai la pelle secca, se si presenta magari secca sulle guance, ma lucida su fronte e mento, allora avrai la pelle mista. Infine, la normale, appare omogenea e idratata al punto giusto. Bastano poche accortezze ogni giorno per avere una splendida pelle. Personalmente, consiglio l’ utilizzo di un buon sapone viso, tonico ed un ‘ ottima crema idratante, anche contorno occhi. Sono 5 min al mattino, ma la vostra pelle vi ringrazierà a vita! Ottimi i prodotti Shiseido per quanto riguarda il trattamento. 


Invece, per quanto riguarda la base( fondotinta) che raccomando, per avere un ‘ottima pelle, radiosa, idratata e perfetta tutto il giorno, vi consiglio di provare assolutamente i fondotinta Nars. Hanno una texture senza eguali e una resa perfetta. 
In Italia, potrete trovare circa quattro tipologie, chi ha una super coprenza, o coprenza leggera. 


Vi lascio alcune foto dei prodotti 


Pelle fresca, tonica e luminosa, scopriamo come fare
Sheer Glow foundation  Nars -Idratante, Luminoso, Per i tipi di pelle, normale, secca, sensibile. Ottima coprenza.Finish Luminoso 


Pelle fresca, tonica e luminosa, scopriamo come fare
Pelle fresca, tonica e luminosa, scopriamo come fare
All day luminous weightless foundation adatto per tipi di pelle Grassa, Mista, Normale 
Supercoprente, Finish Ultra Matte


Pelle fresca, tonica e luminosa, scopriamo come farePelle fresca, tonica e luminosa, scopriamo come fare
Velvet Matte Skin Tint,fondotinta studiato per chi vuole idratazione, protezione solare e coprenza media, con finish matte. Adatto per pelli sensibili, normali, grasse o miste ( 30 Spf). 


Pelle fresca, tonica e luminosa, scopriamo come fare
Pure Radiant  Tinted Moisturizer 
Coprenza naturale, adatto a tutti i tipi di pelle, con protezione ed idratazione continua. Finish Luminoso 

 

A presto 
Filo Di Iorio 



pubblicato il 28/02/2017



GALLERY IMMAGINI


Tags:


NAVIGAZIONE



LASCIA UN COMMENTO

Ti è piaciuto questo articolo?


Pelle fresca, tonica e luminosa, scopriamo come fare
Seguici su Facebook, basta un like :)