Tonifichiamoci con i pesetti leggeri
Tonifichiamoci con i pesetti leggeri

Tonifichiamoci con i pesetti leggeri

In palestra, o a casa, per sviluppare in modo armonioso e veloce i muscoli, non serve usare usare bilancieri pesantissimi, impegnandosi per sopportare carichi di lavoro al limite delle proprie possibilità: chi vuole sfoggiare un fisico tonico e muscoloso può tranquillamente fare esercizio usando dei pesetti leggeri



Tonifichiamoci con i pesetti leggeri
Lo rivela uno studio condotto dagli esperti della McMaster University di Hamilton, in Canada, e pubblicato sulla rivista di ricerca medica Journal of Applied Physiology. Gli scienziati canadesi hanno studiato per tre mesi gli effetti di due tipi diversi di allenamento su un gruppo di persone che avevano appena iniziato a frequentare una palestra. Gli esperti hanno chiesto a metà di esse di allenarsi facendo, durante il loro allenamento, venticinque ripetizioni di un esercizio di sollevamento di pesi leggeri e maneggevoli; all'altra metà di fa nel corso del loro allenamento, dodici ripetizioni dello stesso esercizio, ma con pesi molto più grandi e impegnativi.
Alla fine dello studio, dopo dodici settimane di allenamento, i ricercatori, con una serie di esami, hanno calcolato in ciascuno degli sportivi l'esatto aumento della massa muscolare. Hanno così scoperto che lo sviluppo dei muscoli era stato identico in tutti i pazienti, sia che avessero usato i pesi impegnativi, sia i più maneggevoli pesi leggeri.
Per diventare muscolosi, concludono gli scienziati, non serve sollevare bilancieri al limite delle proprie possibilità: chi usa pesi meno impegnativi riesce a fare più facilmente un numero maggiore di ripetizioni dello stesso esercizio e, compiendo meno fatica, ottiene lo stesso risultato.


Raffaella Ponzo
pubblicato il 14/10/2016



Tags:


NAVIGAZIONE



LASCIA UN COMMENTO

Ti è piaciuto questo articolo?


Tonifichiamoci con i pesetti leggeri
Seguici su Facebook, basta un like :)